Oggi vorrei trattare un argomento tristissimo per un fotografo: il furto della propria attrezzatura.

O meglio: se vi hanno già rubato l’attrezzatura, c’è poco che si possa fare (qualcosina si, però); ma la prevenzione o quantomeno il rendere meno attraente o conveniente il furto mi pare un buon inizio.

La prima linea di difesa è ovviamente quella dettata dal buon senso: non lasciare la propria attrezzatura incustodita; tenere la borsa tra le gambe quando si è seduti al bar o al ristorante (e non accanto od appesa alla sedia 😀 ) ecc. ecc.

Se ci si trova sui mezzi pubblici o in luoghi affollati e se avete una fotocamera a lenti intercambiabili, tenetela davanti a voi con una mano intorno all’obbiettivo: è l’oggetto più rubato dai borseggiatori, che riescono a smontarlo facilmente senza che ve ne accorgiate.

Se, per necessità lavorative, dovete spesso lasciare la vostra borsa fotografica incustodita, inserire al suo interno un tracciatore gps è probabilmente una buona idea. Una veloce ricerca su AMAZON ha portato vari risultati tra cui questo, oppure soluzioni più economiche, tipo questa

La seconda linea di difesa è meno ovvia di quanto si pensi……..registrate le vostre lenti, fotocamere e quant’altro con il produttore. Sì: proprio quella procedura odiosa che ci consiglia di fare quel pezzetto di carta che troviamo all’interno delle confezioni 😀 . Solitamente all’atto della registrazione bisogna comunicare il seriale del prodotto che, se segnalato come rubato, renderà almeno virtualmente impossibile la riparazione per l’acquirente furbetto.

Terza linea di difesa: un assicurazione! Purtroppo nel nostro Paese è una soluzione relativamente costosa e forse solo adatta ad i professionisti del settore.

La quarta linea di difesa è quella che consiglio vivamente sempre a tutti: LENSTAG
Lenstag è un servizio internazionale e gratuito di registrazione per la vostra attrezzatura fotografica.

Accessibile via web, o tramite app IOS(Iphone, Ipad) o Android, Lenstag vi permette di registrare con poche righe di descrizione, ed una foto del seriale, la vostra attrezzatura.

Il vostro materiale verrà inserito nei loro database, e tramite il loro pannello di controllo avrete la possibilità di cederla a terzi, qualora la vendeste, o di segnalarla come rubata.

Se segnalate il furto, gli spider (per i meno tecnici 😀: è un software che compie ricerche in internet) di Lenstag terranno d’occhio i maggiori canali di condivisione di fotografie e tramite i dati EXIF saranno alla continua ricerca di scatti effettuati con la vostra attrezzatura rubata, e in caso di riscontri, riceverete un immediata notifica.
Lenstag offre anche la possibilità di compiere ricerche all’interno dei loro database per verificare se l’oggetto usato che avete intenzione di comprare è tra quelli che risultano rubati. Offre inoltre per gli sfortunati a cui l’attrezzatura è già stata rubata, la possibilità di ricercare tramite seriale foto condivise in internet scattate con la “vostra” attrezzatura. Servizi simili sono offerti anche da stolencamerafinder e Cameratrace.

Andate subito a registrare la vostra attrezzatura! E’ gratuito e se tutti lo facessimo la vita dei ladri e degli acquirenti “poco attenti” diventerebbe molto più difficile.

Una volta effettuata la registrazione su Lenstag, per registrare la vostra attrezzatura procedete così:

 

Come faccio a registrare la mia macchina fotografica o lente su Lenstag?

Andate su Dashboard e fate clic sul bottone Add gear
Quindi, digitate il modello della fotocamera, obbiettivo ecc. nella casella Camera or lens


Poi, digitare il numero di serie della fotocamera o l’obiettivo nella seconda casella, l’etichetta Serial number

Ed infine, fare clic sul pulsante Add gear e ancora una volta aggiungere la fotocamera o l’obiettivo

congratulazioni ora dovreste avere una voce nel Dashboard simile a questa

Ora sarà necessario a verificare la vostra  macchina fotografica o lente su Lenstag

Scattate una foto del seriale del prodotto che state verificando

Nel Dashboard cliccate su accanto ad un articolo contrassegnato come

Cliccate poi su Click to choose image e caricate la foto del seriale, che avevate preventivamente scattato  e cliccate su Verify my gear.

Dopo aver eseguito questa procedura, Lenstag verificherà nei propri database la corrispondenza del prodotto con i dati inseriti e soprattutto che non risulti rubato

L’approvazione richiede tra gli 1 e i 7 giorni solitamente 24 ore, non appena la procedura sarà completata riceverete un Email di conferma e la voce nel vostro Dashboard avrà l’etichetta Verified accanto

Trasferire e segnalare come rubata la vostra attrezzatura

Trasferimento

Le due opzioni più importanti che adesso appariranno nel vostro Dashboard saranno Quella che permette il trasferimento ad un altro utente nel caso di una vendita

sarà sufficiente inserire la Email dell’acquirente e la vostra password e cliccare su Tranfer gear. Una volta trasferito il prodotto al nuovo proprietario Riceverete un Email di conferma e potrete eliminare il prodotto in questione dal vostro Dashboard cliccando su

Furto

In caso di furto cliccate su accanto al prodotto da segnalare

Nel campo  What heppened? iserite quante più informazioni potete riguardo al furto.

Nel campo Your Name? il vostro nome e cognome.

Nel campo Your Phone number? il vostro numero di telefono completo di prefisso internazionale +39 per l’Italia.

Cliccate su Report solen gear

Verrà creata una pagina pubblica consultabile dal pubblico. Qualora venisse trovata la vostra attrezzatura, riceverete immediatamente una notifica da Lenstag.

Vorrei precisare che ne io ne Fuji X Series Club Italia ha alcuna affiliazione con nessuno dei servizi o prodotti di cui ho scritto.

Spero solo che questo articolo risulti utile a qualcuno di voi.

Buona luce ed uscite a fotografare

Save

Save